download

Parafrasando il claim di una nota multinazionale telefonica, da oggi possiamo affermare “Facebook: è tutto intorno a te”. Il social più famoso del mondo torna a lasciare tutti i suoi fan con il fiato sospeso grazie all’introduzione di un’importante novità, la condivisione di foto a 360°.  Non è l’utilizzo del format a entusiasmarci, quanto la fluidità di interazione e la facilità con cui è possibile scattare e condividere questo tipo di foto dagli smartphone. La novità era già stata annunciata, ma senza indicare una data precisa.  A inaugurare questo nuovo passo nell’evoluzione di Facebook ci ha pensato lo stesso Mark, condividendo una foto della skyline di Manatthan scattata dai fotografi di Time Magazine.

Cosa comporta per Facebook questa novità? L’esperienza di questo nuovo tipo di contenuto è di grande effetto. Spostandosi con il cellulare o il tablet è possibile avere la percezione di un reale spostamento all’interno della foto condivisa. Le immagini sono già predisposte per essere vissute come realtà virtuale immersiva con i dispositivi Samsung e Gear VR headset, tagliando fuori il competitor diretto Google Cardboard. Almeno al momento. In linea con l’imminente lancio di una nuova linea di connessione 5G, in grado ad esempio di farci scaricarefilm in pochi secondi, l’introduzione delle foto a 360° è anche una risposta al calo di nuovi contenuti su Facebook da parte delle persone. Oltre alle forti implicazioni sociali si aprono nuove strade anche per il mondo del digital marketing, soprattutto in ambito fieristico, turistico e nell’intrattenimento.

I veri protagonisti di questa rivoluzione rimangono comunque le persone. Per ora solo gli account di Nasa e New York Times possono caricare le nuove foto a 360°, ma presto ciascuno di voi sarà in grado di condividere nuovi contenuti. E la nostra web agency? Attendendo il prossimo update di Facebook vi invitiamo a visitare i nostri uffici a 360° direttamente su Google: http://tiny.sm/extera360

505795-facebook-360-photos