DIGITAL TRANSFORMATION TEAM

PIM: cosa significa?

Product Information Management

PIM è l’acronimo di Product Information Management ovvero un sistema in grado di raggruppare e organizzare in maniera coerente le informazioni di prodotto, definire vari livelli di gestione e servirle ai vari canali di distribuzione: sito con catalogo prodotti, e.commerce, applicazioni mobile, stampa.

Uno dei principali problemi in molte aziende è come raccogliere le informazioni dislocate e gestite da diversi soggetti: ufficio vendite, ufficio acquisti, marketing, sistemi gestionali e anche fornitori esterni.

Un PIM è la soluzione per ridurre queste complessità.

MI SERVE UN PIM
  1. Strutture

    Creazione di strutture informative a oggetti (marchi, gruppi, varianti, versioni, accessori) e di strutture relazionali complesse.

  2. Flussi di lavoro

    Supporto dei flussi di lavoro nella traduzione e localizzazione dei contenuti.

  3. Oggetti

    Duplicazione di oggetti e condivisione di elementi tra un oggetto e l’altro.

  4. Informazioni

    Possibilità di incrociare informazioni sui consumatori con le caratteristiche dei prodotti.

  1. Riferimenti

    Verifica sull’utilizzo dell’informazione e supporto nei riferimenti incrociati in caso ad esempio di aggiornamento di un oggetto condiviso da varie schede prodotto.

  2. Attributi di prodotto

    Definizione di attributi di prodotto avanzati.

  3. Gestione

    Definizione e gestione dei flussi di lavoro tra le varie fonti dell’informazione.

  4. Canali di output

    Definizione di regole e gestione personalizzata di flussi di informazioni diretti e selezionati canali di output.

CIO

MANAGER DELL’INNOVAZIONE

Necessita di dati omogenei e centralizzati a supporto della sua strategia di trasformazione digitale, che desidera diminuire il time-to-market e una distribuzione del dato omnicanale.

CTO

DIRETTORE TECNICO

Ha bisogno di un set di strumenti di facile implementazione, scalabili, performanti e compatibili con i principali servizi di Cloud Computing (Amazon AWS, Microsoft Azure, Google Cloud).

CMO

DIRETTORE MARKETING

Vuole creare delle esperienze digitali e di acquisto online personalizzate, coinvolgenti e soddisfacenti attraverso la distribuzione efficace ed efficiente dei contenuti.

Un PIM è una piattaforma collaborativa, facilita le operazioni e la collaborazione fra reparti.

  • Agevola il reperimento delle informazioni tra le varie aree aziendali.
  • Centralizza i dati in un unico sistema.
  • Ridistribuisce le informazioni sui canali desiderati.

Con un PIM, un software di Product Information Management, è possibile assegnare livelli di accesso personalizzati a tutti i soggetti coinvolti nelle operazioni, con ruoli e permessi di diversi livelli (lettura, modifica o creazione del dato), consentendo la partecipazione nella gestione delle informazioni di prodotto in maniera sicura e calibrata.

GRAFICO
EDITORE
TECNICO
  1. Produttività

    Maggiore produttività e qualità dei flussi di lavoro che richiedono contenuti di prodotto.

  2. Rich content

    Aggregazione di contenuti diversi (immagini, testi, prezzi, video) provenienti da fonti diverse per creare un rich content (cataloghi, schede prodotto online, listini).

  3. Aggiornamenti

    Pubblicazione automatica di documenti e aggiornamento multicanale delle informazioni in tempo reale.

  4. Web analysis

    Potenziamento della web analysis con finalità di marketing grazie ad analisi incrociate consumatore-prodotto.

  1. Uniformità

    Maggiore coerenza ed uniformità di ogni prodotto su ogni device, cartaceo e digitale.

  2. Semplicità

    Riduzione della complessità e degli errori nelle schede prodotto.

  3. Informazioni

    Disponibilità di informazioni di prodotto a supporto di decisioni commerciali (assortimento, entrata in nuovi mercati, promozioni etc.).

  4. Repository unico

    Unico repository aziendale per i dati con permessi di accesso gestiti.

Un PIM arriva dove email, cartelle e fogli di calcolo non sono più sufficienti.

Extera è Enterprise Gold Partner di Pimcore, una piattaforma di software open source PIM – Product Information Management e di content management estremamente versatile e performante su progetti complessi e corposi.

RICHIEDI UNA DEMO