Era il 27 settembre quando una piccola ma organizzata spedizione ha lasciato i cancelli di Extera alla volta di Salisburgo, Austria.

A fare da richiamo la Global Partner Conference 2018 di Pimcore, l’evento annuale dedicato all’ecosistema dei 97 partner, l’occasione perfetta per introdurre le novità e le nuove features di prodotto, la piazza ideale dove fare networking davanti a birra e pretzel.

Da circa un anno Extera è orgogliosamente silver partner di Pimcore, software PIM, DAM e CMS, un alleato prezioso che ci ha consentito di crescere ed affrontare con successo sfide complesse e ambiziose.

Pimcore ha rappresentato per noi di Extera un momento di evoluzione fondamentale, quando abbiamo capito che, per fornire soluzioni semplici e flessibili a domande complesse, era necessario affidarsi ad un partner tecnologico di spessore.

Pimcore 5.5: dove siamo e dove stiamo andando.

Nel 2018 Pimcore è stato eletto nell’olimpo dei Cool Vendor ad opera di Gartner, in quanto fornitore e partner in grado di guidare progetti di rapido cambiamento, ottimizzare l’uso della tecnologia e portare a compimento sfide fino ad allora irrisolte. In particolare si riconosce a Pimcore, tramite le sue soluzioni, di aver creato un ecosistema open source per il commercio elettronico, di facile applicazione anche ai casi più complessi. Questo approccio open source e collaborativo ha favorito la formazione di un’affiatata comunità di sviluppatori attorno ai prodotti di Pimcore, a forte impatto innovativo.

Forte di questo e altri successi, Pimcore sta introducendo più di 400 miglioramenti e 70 nuove features, che saranno di grande supporto per una sempre più spinta ottimizzazione dei contenuti digitali.

Vi presentiamo alcune delle nuove features:

  • Focal point on Images
  • Automatic face recognition
  • Two Factor Authentication
  • Timed content blocks
  • Quick-search & keyboard shortcuts
  • Leaflet + Open Street Map replaces Google Maps
  • GDPR Personal Data Extractor / Exporter
  • Workflow Engine 2.0
  • Matomo Integration
  • Marketplace

Focal point on Images

pimcore - focal points on images

Pimcore manipola, ritaglia e ridimensiona automaticamente le immagini, permettendone la distribuzione attraverso differenti canali come e-commerce, applicazioni mobile, siti web, cataloghi cartacei ecc. Per garantire che la parte corretta dell’immagine sia sempre ben visibile, Pimcore offre ora una nuova funzione: è possibile impostare un punto focale per le immagini, ovvero la zona più importante dell’immagine che deve rimanere sempre ben visibile nell’output, nonostante i ritagli.

Automatic face recognition

pimcore - Automatic face recognition

Ora Pimcore rileva automaticamente i volti nelle immagini e imposta un punto focale che può essere comunque modificato dall’utente se lo si desidera. Questa funzionalità è stata resa possibile integrando la  Open Computer Vision Library.

Two Factor Authentication

pimcore - Two Factor Authentication

Pimcore offre ora maggiore sicurezza per la protezione di dati sensibili. L’autenticazione a due fattori (Two Factor Authentication – 2FA) viene utilizzata per autenticare un utente combinando due componenti indipendenti. Pimcore può richiedere all’utente di confermare la propria identità (oltre che con la password) con una cosiddetta “Authentication App” (es. Google Authenticator, Microsoft Authenticator, LastPass Authenticator). Questo implica che un soggetto malintenzionato non può accedere al sistema nemmeno se in possesso di username e password corretti.

Timed content blocks

pimcore - Timed content blocks
pimcore - Timed content blocks 1
pimcore - Timed content blocks 2
pimcore - Timed content blocks 3

Questa nuova funzionalità permette ad elementi diversi di una pagina web di mostrare contenuti che cambiano in base all’ora del giorno e/o alla data. Ogni elemento (testo e componente multimendiale) può essere configurato in maniera indipendente per avere un contenuto appropriato nel momento in cui l’utente lo consulta.

Quick-search & keyboard shortcuts

pimcore - Quick-search & keyboard shortcuts

La scorciatoia da tastiera “Ctrl & Spazio” consente all’utente di richiamare una ricerca rapida per trovare rapidamente il contenuto memorizzato nel sistema. La ricerca rapida fornisce anche una funzione di anteprima integrata e ricerca tutti i dati. Lavorare con Pimcore è ancora più veloce, facile e comodo per gli editori. Gli sviluppatori invece possono facilmente collegarsi a questa ricerca e utilizzare gli eventi per personalizzare i risultati visualizzati.

OpenStreetMap replaces Google Maps

06_OpenStreetMap_replaces_Google_Maps

Il 16 luglio 2018 Google Maps API è diventato un servizio a pagamento. Pimcore lo utilizzava per arricchire i contenuti con punti geografiche, aree e poligoni. Noi di Extera lo utilizziamo da anni per rendere interattivi gli store locator dei clienti ed altri progetti (a questo proposito vi consigliamo la lettura del nostro articolo Aiuto, c’è un GPS nel mio cellulare). Nella nuova release Pimcore utilizza il servizio gratuito e collaborativo di OpenStreetMap.

GDPR Personal Data Extractor / Exporter

pimcore - GDPR Personal Data Extractor

GDPR Data Extractor è lo strumento che permette la piena attuazione del diritto di un utente a conoscere, esportare ed eliminare tutti i dati archiviati a lui relativi; sono compresi ordini, email inviate e in generale ogni informazione raccolta.

Workflow Engine 2.0

pimcore - Workflow Engine 2.0

Il motore di Workflow è stato completamente riscritto e migliorato. Ora è possibile gestire più cicli di vita e flussi di lavoro di prodotti, documenti contemporaneamente, ad esempio uno per ogni canale di distribuzione. Infine, è possibile visualizzare una rapprentazione grafica del flusso di lavoro che evidenzia anche lo stato in cui si trova l’elemento.

Matomo Integration

pimcore - Matomo Integration

Pimcore fornisce un’integrazione profonda di Matomo (precedentemente noto come Piwik – https://matomo.org/). Matomo è l’alternativa di Google Analytics, è il principale software di analisi dei dati web open source. È utilizzato su oltre 1 milione di siti Web in 200 paesi. Uno dei principali vantaggi dell’utilizzo di Matomo invece di Google Analytics è che offre alle aziende il 100% di proprietà dei dati e protezione della privacy di tutti i dati analitici raccolti, archiviati ed elaborati. La biblioteca di plugin disponibili (mappe di calore, Search Engine Keywords Performance, Media Analytics e molto altro) e la possibilità di integrare informazioni direttamente nella dashboard di Pimcore completano le potenzialità di questo prodotto.

Marketplace

pimcore - Marketplace

Il nuovissimo Marketplace dove poter attingere a plugin attualmente sia free che a pagamento per consentire alla piattaforma di ampliare il ventaglio delle sue funzionalità.

 

Pimcore e Extera: cosa abbiamo portato a casa.

Al rientro in patria, la spedizione di Extera ha riportato recensioni entusiaste e tanti buoni propositi per il nostro percorso a fianco di Pimcore. Abbiamo incontrato e apprezzato una solida realtà dove umiltà e ambizione si mescolano per dare vita ad un percorso di crescita strutturato e visionario, abbiamo conosciuto altri partner che come noi hanno le mani sporche di tastiera e realizzano ogni giorno tanti bei prodotti digitali con Pimcore.

E cosa viene dopo? Ci aspettiamo un futuro sempre più cloud, soluzioni Platform as a Service e Container as a Service, ovvero ambienti basati su cloud per sviluppare, testare e gestire le applicazioni, un approccio che offre l’ambiente di sviluppo di cui si ha bisogno senza le difficoltà legate all’acquisto, alla realizzazione o alla gestione dell’infrastruttura sottostante.

 

Potrebbe interessarti anche:

Pimcore: cercavamo un CMS Enterprise, abbiamo trovato PIM, DAM e CMS

Digital Asset Management: non di solo PIM e CMS vive Extera

 

Fonte immagine di copertina: www.facebook.com/pimcore/